ALL THE STREETS ARE SILENT

By Jeremy Elkin

Year complete: 2021 – Duration: 89:00 – Country: USA

ITALIAN PREMIERE

Tra gli anni Ottanta e Novanta, per le strade di Manhattan nascono ed entrano in contatto due vivaci subculture: lo skateboarding e l’hip hop, che si fondono in un nuovo stile di vita a livello planetario con ramificazioni anche nella moda e nell’arte.
Raccontato da Eli Morgan Gesner, fondatore del brand Zoo York, e con la colonna sonora del leggendario produttore hip hop Large Professor, “All the Streets Are Silent” rievoca la magia dell’ambiente e del periodo che hanno dato vita ad un mood e a un linguaggio visivo ancora attuali.
Dalle consolle dei DJ alle piste da ballo del Mars Nightclub, passando per la nascita di brand come Supreme, la convergenza di questi modelli culturali ha gettato le basi dello street style moderno.Con una mole sorprendente di materiali video privati e vintage, su una colonna sonora entusiasmante, “All The Streets are Silent” è anche un atto d’amore per la città di New York, mai tanto pulsante e feconda. Sui marciapiedi e nelle cantine della Grande Mela di quel periodo ballano ragazzi diventati poi celebri e quasi tutti intervistati nel film: dall’attrice Rosario Dawson al compianto sketeboarder Keith Hufnagel, da Darryl McDaniels dei Run-DMC al Dj e produttore Clark Kent.

Il film uscirà nelle sale in Italia il 18 luglio.

Sullo sfondo, l’affermazione della pop-art, il sorgere di brand di moda diventati poi globali, il confronto tra east e west coast, l’omaggio affettuoso alla figura del defunto Harold Hunter, skater scatenato che ebbe fama internazionale con il film “Kids” di Larry Clark (1995).